Rifugio Città di Fiume (Val Fiorentina)


Uno dei Rifugi che caratteristicamente è aperto anche durante alcuni periodi invernali. La sua facile locazione gli permette di poter essere attivo e quindi svolgere le sue funzionalità durante la stagione bianca. Il Rifugio è uno dei punti di vista più interessanti all’interno dell’area geografica del Pelmo. A poche centinaia di metri dal Passo Staulanza, direzione Val Fiorentina, un comodo parcheggio permette il facile accesso alla struttura seguendo il sentiero 467 che in circa 30 minuti ne permette il raggiungimento.

Inaugurato nel 1964 recuperando le mura di una vecchia malga alpina (Malga Durona), nel corso degli anni ha fortificato la sua presenza come punto di riferimento per due dei Trekking più interessanti del territorio: il classico giro del Pelmo e la lunga risalita su sentiero 467 che porta in quota, verso il Mondeval e al cospetto di Forcella Ambrizzola e l’intera dorsale rocciosa della Croda da Lago.

A pieno regime come ospitalità il Rifugio dispone di 25 posti letto suddivisi in camere da 6 letti. Una sala da pranzo interna con 40 posti a sedere e la gestione è fornita dalle Guide Naturalistiche Ambientali, Società che per molti anni ha svolto l’attività di educazione ambientali per giovani ed adulti. Il personale interno è composto per la gran maggioranza da giovani ragazzi sempre cortesi e disponibili.


Rifugio Città di Fiume – Punti di Vista

Vista sul Pelmo dal Rifugio

Il Rifugio Città di Fiume

Vista sulla Civetta dal Rifugio

Rifugio Città di Fiume

Rifugio Città di Fiume


Location: Località Malga Durona – Borca di Cadore (BL) – Veneto

Area Geografica: Val Fiorentina – Dolomiti Bellunesi

Regione: Veneto

Accesso: Su sentiero 467 dal parcheggio su SR 251 Passo Staulanza->Val Fiorentina

Link: Rifugio Città di FiumeVal FiorentinaVeneto Turismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.